Yattaman Cult Collection – Robbie Robbie

Misure profondità 53 mm
larghezza 56 mm
altezza 55 mm
Peso 33 gr.
Materiale PVC
Uscita 12/12/2016
Prezzo 10,99 €
Produttore  Pea&Promoplast (TO)
Distributore Corriere dello Sport, Tuttosport
Licenziatario Yamato S.r.l. (Tatsunoko)

Affrettati ad acquistarla

  Chi è?

Robbie Robbie Omochama Robby yattaman cult collection
      Robbie Robbie    
Anni —    Altezza 50 cm     Peso  — Kg

Robbie Robbie è il robot mascotte degli Yattamen.

E’ stato costruito da Ganchan come attrazione per il negozio di giocattoli di suo padre, per questo lo si vede spesso all’uscita del negozio nell’intento di attirare i clienti sfruttando il suo buffo aspetto.

Infatti le sue sembianze sono quelle di un giocattoloso dado antropomorfo di colore giallo e rosso dotato di una personalità propria. Può volare e questo fa impazzire i bambini per lui. Negli anni 70 non esistevano i droni.

Nonostante il suo aspetto tenero, Robbie Robbie è un bel tipetto! Il suo carattere è impertinente, ha la parlantina svelta e insistente, vuole sempre dire la sua e pretende addirittura di essere nominato assistente ufficiale degli Yattamen . In caso contrario minaccia di svelare a tutti la loro vera identità.

In effetti, seppur piccolo, il robottino risulterà molto utile nell’aiutare i paladini della giustizia contro le malefatte del Trio Drombo, ad esempio, sfruttando le sue capacità di volare grazie ad un’elica posta sulla testa, si dimostra adatto per le perlustrazioni aeree.  Oppure come “selezionatore” del Yatta Robot da utilizzare: usando il suo corpo da Dado viene inserito in una macchina computerizzata (una specie di Yahtzee meccanico) e in base al numero uscito si decide quale Robot usare.  Infatti ad ogni Yatta Robot vengono associati una coppia di numeri, per Yattacan il numero 1 e 2, per Yatta Pellicano il 3 e 5 mentre per Yatta Pesce i numeri 5 e 6.

Robbie Robbie diventa anche un direttore di una orchestrina meccanica, la Sarabanda, che suona una musichetta ridicola per far ballare tre bamboline che selezionano, tramite il gioco della sedia, lo Yatta Robot che deve entrare in azione.

  Prototipazione






  Armi Stravaganti e Tecnologie

Elica: posta sulla testa, permette a Robbie di volare.

Missili: piccoli missili che spara  dal petto, usati raramente perché poco efficaci.

Pala meccanica: piccola pala che sostituisce con il braccio usata per scavare dei tunnel.

Trasformazione: è in grado di far rientrare all’interno del suo corpo come una tartaruga la testa e gli arti esponendo solo il suo corpo da Dado.

Porta Tonico: porta con se tutti i tonici delle varie unità Yatta ed  è in grado di contenere al suo interno il tonico di Yattaking.

Batteria: autonomia limitata dovuta alla sua batteria che tende a scaricarsi rapidamente specialmente quando si emoziona.

  Fraseologia

“se non mi portate con voi dirò a tutti che Ganchan e Janet sono gli Yattaman!”

“questa storia non mi convince”

Sottolinea le fasi delle battaglie con frasi di incitamento o rammarico quando gli Yatta Robot subiscono delle sconfitte.

Robbie Robbie  è un gran chiacchierone dimostrandosi spesso petulante e presuntuoso.

E’ doppiato in Italiano da Giovanni Brusatori e in Giapponese da Reiko Katsura

  Curiosità

Il suo nome originale è Omochama che deriva dalla parola Giapponese Omocha che significa Giocattolo.

Nel doppiaggio Giapponese termina sempre le frasi con “Koron”.       Si tratta di un’onomatopea Giapponese che indica il rumore di un dado quando rotola “koron koron”.

Viene usato da Janet nel videogioco Tatsunoko Vs Capcom Ultimate All Stars come Hyper Combo.

Usato come “contenitore” per il tonico di Yattaking alloggiato nel vano batteria, ma non c’è lo spazio necessario, mistero!