Yatta Doiler- Yattaman Cult Collection

Misure profondità 166,2 mm
larghezza  55,6 mm
altezza 96,3mm
Peso 79 gr.
Materiale PVC
Uscita 02 Gennaio 2017
Prezzo 14,99 €
Produttore  Pea&Promoplast (TO)
Distributore Corriere dello Sport, Tuttosport
Licenziatario Yamato S.r.l. (Tatsunoko)

Affrettati ad acquistarla

  Chi è?

s      Yatta Doiler  
 Lunghezza  ??       Peso  ??     Velocità ??

Yatta Doiler  è un robot dalla forma di un Dinosauro.

Tra tutti gli Yatta Robot è sicuramente quello dall’aspetto più ridicolo, il suo corpo ha la forma di un barile unito da due gambe che terminano con dei piedi che sembrano dei Skiroll.

La testa rotonda con gli occhi periscopici e il campanaccio che porta sul collo gli danno un’espressione buffa che lo fanno apparire un po tonto, ma è tutta apparenza, Yatta Doiler , come dice Ganchan, è unico e imbattibile anche se in verità non brilla in coraggio e deve essere spesso incitato da Yatta 1 infondendogli forza e coraggio (magari con l’aiuto del Tonico).

E’ comunque ben armato essendo dotato di missili pesce caricati sui fianchi e di sfere esplosive che lancia dal naso, inoltre il lungo collo come la coda  sono dotati di creste dorsali che usa come bombe.

La coda, in particolare, termina con un’elica, utilizzata dal robot sia come forza propulsiva che come arma.

Come Yatta Pesce pure Yatta Doiler possiede un abitacolo che gli permette di ospitare gli Yattamen al suo interno.

Anche Yatta Doiler possiede il meccanismo che produce i Robot sorpresa della Settimana ma con la particolarità unica di poter generare contemporaneamente più unità di diverso tipo utile per attacchi combinati.

Viene stivato inizialmente all’interno di Yatta King e successivamente in Yatta Elefante per venire utilizzato dopo un’attenta analisi del Computer selezionatore.

  Prototipazione









.
.

  Armi Stravaganti & Tecnologia

Sirena: posta sul fianco sinistro e azionata direttamente dal robot.

Campanaccio: grossa Campana che il robot porta legata sul collo usata spesso per deridere il Trio Drombo.

Leve: due leve poste sulla gamba sinistra: una controlla la direzione la seconda   arma e lancia i Missili Pesce.

Elica: usata sia come propulsore che come Lama rotante.

Missili Pesce: alloggiati sui fianchi, una volta lanciati sia aprono esponendo           le Lische taglienti.

Bombe dorsali: poste sulla coda e sul collo.

Sfere esplosive: sfere bianche con potere esplodente lanciate dalle narici.

Tonico: Carica energetica dalla forma di un Dorayaky (dolcetto Giapponese) che potenzia la sua forza offensiva e gli da l’energia necessaria per generare i Robot sorpresa della settimana. Può essere assunto dal robot sia tramite la bocca che all’interno dell’abitacolo tramite un’apertura che riproduce la sua testa.

Fanfarimeka: quando il Tonico fa effetto Yatta Doiler espelle dal di dietro un uovo. Questo si apre svelando un piccolo Dinosauro armato di Clavietta. Al suono del  “Guglielmo Tell” di Rossini, annuncia i Robot sorpresa della Settimana.

Robot sorpresa della Settimana: il tonico attiva  la produzione dentro lo Yatta Doiler di robottini dalle forme più disparate.

  Fraseologia

“Doileeer!”

E’ doppiato in Giapponese da Masaru Tanaka  e da Key Toyama

  Curiosità

Il suo nome originale Yatta Dojira è  una crasi (fusione) di due termini: Doji+Gojira.
Doij significa imbranato/pasticcione mentre ゴジラ Gojira  è il nome originale Giapponese è di Godzilla, il famoso dinosaurone geneticamente modificato dalle esplosioni nucleari.

Molte delle sue caratteristiche lo fanno assomigliare ad un batiscafo: la forma in generale, la cupola di vetro sul dorso, gli occhi che si allungano a periscopio. Anche l’animale al quale si ispira, Godzilla, è famoso per la sua agilità sott’acqua.
Inoltre nella sigla iniziale si vede benissimo lo Yatta Doiler immergersi sott’acqua.
Allora come spiegare il fatto che durante lo svolgersi della serie non venga mai utilizzata questa sua caratteristica subacquea?
Ricordatevi anche l’altra parte del suo nome: doji !

Viene apostrofato poco carinamente da Boyakki come un “barile di birra con i piedi”

Il dorayaky è un dolce Giapponese composto da due fette di Pancake che racchiudono un ripieno di marmellata Anko, è “noto” che i dinosauri ne andavano pazzi!