Hissatsuman

   戦国武将列伝 爆風童子ヒッサツマン
Sengoku Busho Retsuden Bakufu Doji Hissatsuman

3 episodi

USCITE VHS 22/6/1990, 23/08/1990, 25/10/1990
REGIA  Sasagawa Hiroshi
CARATTERIZZAZIONE PERSONAGGI  Amano Yoshitaka
Uscita Luglio 2008
Musiche e canzoni Masayuki Yamamoto
Studio di animazione ARTMIC Studios
DISTRIBUZIONE BANDAI Visual
ITALIA  non importato

Ecco qui il promo

LASTORIA
Il filone Time Bokan si è ormai tragicamente chiuso con la serie Itadakiman nel 1983. La Tatsunoko in questo periodo si sta dedicando alle serie “Samurai Pizza Catz” e “Robin Hood”.
Hiroshi Sasagawa, Yoshitaka Amano e Yamamoto Masayuki vengono assoldati dalla Bandai Visual per realizzare una nuova serie per il mercato Home, cioè solo in videocassetta e mai andata in onda in TV.
La serie è totalmente ricalcata sui plot delle Time Bokan: personaggi, robot, mascotte, esplosioni, viaggi nel tempo.
In effetti si fa molta fatica a non considerarla una Time Bokan anche perché la sexy comandante è stata doppiata da Noriko Ohara, le battaglie sono commentate da Nando Martellotti, le sigle sono cantate dal mitico Masayuki.
Diciamo che non è una Time Bokan solo per il fatto di non essere stata prodotta dalla Tatsunoko.

LA TRAMA IN BREVE
Nella Tokyo del 2001 il giovane Hirachan vive con il suo aiutante robottino Nagoya Samurai in una comoda casa ipertecnologica e accessoriata con buffissimi meccanismi.Ad Hiraga piace molto dormire e Nagoya fa molta fatica a svegliarlo.
Il giorno del suo primo appuntamento con Shinkochan, la ragazza alla quale vuole chiedere di fidanzarsi, per colpa del suo dolce dormire, arriva in ritardo di quasi 2 ore e quando di corsa si precipita all’appuntamento vede la ragazza allontanarsi con il bello della scuola.
Affranto per l’accaduto si ricorda di avere in cantina una macchina del tempo!

Con l’aiuto del robottino programma la macchina del tempo TIME Donburi, a forma di campana,  per ritornare all’orario giusto per l’appuntamento con la ragazza ma per un tragico errore si ritrova nel periodo delle battaglie civili giapponesi.
Tenta allora di riaccender la macchina del Tempo ma si accorge che il Lithio che funge da energia è finito. 
Mentre pensa a Shinkochan e piagnucolo sotto un albero uno strano uccello colorato gli fa la pupù addosso. Hirachan si innervosisce e impreca al pennuto.
Nagoya invece analizzando le feci del volatile scopre che sono di Lithio! 
Hiracha e Nagoya allora tentano con tutti i mezzi di catturare questo uccello dispettoso che ridacchiando scappa nelle antiche campagne Giapponesi.
In mezzo a squadroni di soldati del periodo Edo, a personaggi storici, famosi shogun e samurai, Hirachan incontra uno strano trio di ragazze intente a catturare il Kokucho, il volatile reale. Allora uniranno le forze per catturarlo.

鳥 Kokucho

Le sorellastre però al momento opportuno utilizzano robot meccanici per averla vinta ed ecco che
segretamente Hirachan si trasforma in Hissatsuman. All’interno del robot degli occhiali
speciali mostrano al ragazzo le cose di cui ha più paura scatenando la trasformazione muscolare, atletica e di carattere. 
Dopo il solito combattimento corpo a corpo inizia la battaglia coi robot
e i minirobot come in Yattaman.


PERSONAGGI

Hirachan Genmai, Hiraga Genmai
平賀玄米
Hissatsuman
Ragazzino protagonista della serie

 Nagoya Samurai
Robottino aiutante di Hirachan.


 名古屋兵衛
Nagoyabee Trio
Bijo
E’ la sexy comandante del Trio di sorelle intenzionate ad impadronirsi dell’uccello reale.

 Bujo
Tecnica e pilota dei robot da combattimento.

 Bajo
Quando preme il pulsante per la trasformazione dice “puchi-tonà” proprio come Boyakki.
Addetta ad azionare i meccanismi secondari e… 


上杉謙信  Sasayama repotaya (reporter sussurrante) Nando Martellotti 
dal campo di battaglia. Commenta gli scontri e intervista personaggi più o meno famosi. Disegnato sulle fattezze del regista Hiroshi Sasagawa, in pratica è Nando
Martellotti!!

 Cameraman fidato  cameraman


Personaggi Reali della Storia Giapponese

徳川家康 Tokugawa Ieyasu
 (31 gennaio 1543 – 1 giugno 1616)
è stato un militare giapponese, fondatore dello shogunato Tokugawa nel 1603, sebbene governasse già non ufficialmente il Giappone dal 1600, anno della battaglia di Sekigahara. Il suo governo si concluse ufficialmente nel 1605 quando abdicò in favore del figlio Hidetada, ma continuò ad esercitare il suo potere attraverso il governo del chiostro fino alla sua morte.

石田 三成  Mitsunari Ishida
 (settembre 1560 – 1 novembre 1600)
è stato un samurai giapponese che condusse la fazione opposta a Tokugawa Ieyasu alla battaglia di Sekigahara.

 上杉謙水 Uesugi Kenmizu  上杉謙信 Uesugi Kenshin (18 febbraio 1530 – 19 aprile 1578)
Fu un samurai e daimyo che governò la provincia di Echigo in Giappone durante il periodo Sengoku. Fu uno dei più potenti signori della guerra di questo periodo, famoso per la sua abilità sul campo di battaglia, per la leggendaria rivalità con Takeda Shingen. Forte la la sua fede nel dio della guerra: Bishamonten. Infatti, molti dei suoi seguaci e anche altri, credevano che lui fosse l’avatar del dio Bishamonten, e per questo lo chiamavano “il dio della guerra” Kenshin.


Mascotte e armi stravaganti

Compaiono varie mascotte. All’inizio episodio una bambolina preveggente con la sfera di cristallo sbuca nella carrozza da Geisha delle sorellastre.

Bajo estrae da una capsule-machine una sfera che contiene una mascotte. Come vedete la sfera è la stessa che nel 1995 verrà usata per i Pokemon!!


LE MACCHINE
Time Donburi Macchina del tempo utilizzata da  Hiraga e Nagoya.
Kinta Robot Samurai che ricorda il leggendario Kintaro. Arriva in scena cavalcando un cinghiale selvatico.
All’interno del cinghiale il corpo di Hirachan subisce una metamorfosi che lo rende muscoloso e coraggioso.
Kinta Robot spara frecce che si trasformano in mini robot da combattimento.


Tamamushi Robot 
Robot a forma di coleottero. All’interno del robot il corpo di Hirachan subisce una metamorfosi che lo rende muscoloso e coraggioso. Molto simile alla Tempo Bokan Skorpio (Time kuwagattan)

 Kaeru Robot Robot a forma di rana che sforna mini robot girino. E’ molto simile al robot dei salvastoria.

Zucca del tempo Mezzo di trasporto temporale utilizzato dalle sorellastre quando si trasformano
nel trio malvagio.



Cosa vi ricorda questa esplosione?

MerchandisingOltre alle 3 VHS è stato immesso sul mercato una serie di “gommine” monocromatiche con le fattezze dei personaggi principali e dei soldati dei vari eserciti. Inoltre sono stati realizzati 2 Cd con canzoni e bgm.


CURIOSITA’ ED ERRORI
Lo staff che lo ha realizzato è lo stesso che realizza le Time Bokan Series.
L’esplosione dei cattivi ricorda il teschio esplosivo dei Drombo ma anche la mascherina della Banpresto, la sussidiaria casa di produzione di giocattoli e merchandising della Bandai.
Nel sito attuale della Bandai Visual nella pagina dei lavori prodotti, Hissatsuman non risulta in elenco!!
La ArtMIC è fallita nel 1997 e alcuni suoi titoli sono stati comprati dalla AIC, ma non risulta Hissatsuman! Anche la Tatsunoko ha spesso collaborato con la ArtMic. 
Il nudo è completo e multiplo.