Archivi categoria: 1962 Tatsunoko

La storia di questa gloriosa casa di animazione nipponica

Night Yattaman! 夜ノヤッターマン ??

Bruno Yattaman

夜ノヤッターマン

Con un misterioso twitter la Tatsunoko annuncia che per la prossima settimana arriverà un teaser di un nuovo prodotto a marchio Yattaman: “Yoru no Yattaman”

Al momento non si sa se si tratta di una nuova serie, di un film animato o film live.

Il kanji prima di Yattaman (youru) significa “notte” e in rete già si è diffusa la voce arbitraria che sia una serie per adulti.

Altri invece, ricordando l’amore per i giochi di parola del buon vecchio Sasagawa, pensano sia appunto uno slapstick che abbia un altro significato parodistico.

Potrebbe essere anche un videogame, una app?

E se fosse l’ennesima inutile (per noi) Pachinko machine che invaderà le salegioco in modo da tenere sveglio tutta la notte gli avventori?

Inutile fare adesso supposizioni o cercare in rete, ormai consociamo come la Tatsunoko ama buttare poche notizie alla volta per creare fermento tra i fan,  presto altre notizie!

 

 

Tatsunoko venduta alla NTV

Cambio di proprietà della mitica casa TASTSUNOKO ceduta dalla casa produttrice di giocattoli Takara Tomy alla Nippon Television Corporation.

Cosa significa? Continua a leggere

I Predatori del Tempo in onda

Sul canale Sky 149 MAN-GA è in onda la serie TIME BOKAN: I Predatori del Tempo

dal lunedì al venerdì dalle 17:10
in replica:
da lun a ven 03:55 – 06:25 – 12:00
sab 16:40 – 17:10 – 17:40
dom 16:15 – 16:40

 

Continua a leggere

Tatsunoko su MAN-GA

Il canale satellitare SKY 149, MAN-GA, è famoso per mandare in onda molte delle serie della nostra amata TATSUNOKO.

Le nuove aventure di Pinocchio, Muteking, Gigi la Trottola, Gordian, Il fichissimo del Baseball e Robin Hood.

Le serie time bokan: I predatori del Tempo e Calendarmen.

Inoltre ha mandato in onda anche i film: Time Bokan; Le macchine del Tempo, Hurricane Polymar Holy Blood, Kyashan il mito, Tecno Ninja Gatchaman.

 

In cantiere ci sono molte novità, vi terremo aggiornati in questa nuova sezione di newbokan!

Iniziate le riprese di GATCHAMAN the movie

 

 

 

Oggi sono iniziate le riprese del film live “G-Gatchaman”.

In occasiOne del 50th della Tatsunoko e del 100th della Nikkatsu.

Continua a leggere

Gatchaman the MOVIE

Annunciato OGGI dalla Tatsunoko che nel 2013, sempre per i festeggiametni del 50th, uscirà il film live dei Gatchaman!!
stasera nuovo post su newbokan con tutte le informazioni e le immagini in esclusiva!

Tatsunoko pro Exhibition: Entriamo alla mostra!

 


La mostra itinerante si è poi spostata dal 22 al 28 Agosto allo Hanshin Department Store.

Questa volta foto e video entrano nella mostra, cliccate le foto per vederle meglio.

 

 

 

Continua a leggere

Tatsunoko pro Exhibition: Inaugurazione della mostra itinerante sulla storia della Tatsunoko

 


Inaugurata l’8 Agosto 2012 all’ottavo piano del “Matsuya Ginza” nel quartiere Ginza, Tokyo
Ospiti: Masayuki Yamamoto, Hiroshi Sasagawa, Ohara Noriko, Suzuka Yo
shida …

Foto e video vi raccontano l’inaugurazione della mostra e vi svelano i personaggi famosi presenti.

 

 

 

Continua a leggere

TatsuNICO


La sede di Niconico si fonde con i personaggi della Tatsunoko per festeggiare il 50th!!

Continua a leggere

Cambio di Presidente

Ai vertici della Tatsunoko viene cambiato il presidente: dal 1′ Aprile 2012 Keita Sato, presidente dal 2010, verrà sostituito da Shuichirō Tanaka.
Inizia così una nuova presidenza, la terza da qaundo la Takara Tomy, holding produttrice di giocattoli, detiene la maggioranza della Tatsunoko. E’ ormai dal 2005 che la prestigiosa casa di produzione di cartoni animati non è più in mano ai fratelli fondatori Yoshida. L’ultimo presidente proveniente dalla Tatsunoko stessa è stato Koki Narushima, il primo presidente dell’era Takaratomy, fino al 2010.

Shuichirō Tanaka ha già lavorato in Tastunoko come capo produzione della serie Yattaman08 e come produttore esecutivo di Casshern Shin.

Auguriamo alla TATSUNOKO nell’anno del suo 50° anniversario di iniziare una nuova fase di rilancio e finalmente staccarsi da questo periodo passivo di “spremitura” dei diritti senza un minimo di “magia” e fantastia, sogno e avventura tipica prodotti originali di questa casa!!

Buon 2012 Calendarmen!

FOTO FILE DESCRIZIONE TIPO CREATORE TECNICA

[dm]69[/dm]

Arriva il grande kingstar èer festeggiare il 50th tatsunoko

Solo Iscritti

JPG
1920×1200


Team Bokan (Beppe)


Photoshop


Accordo Takaratomy – Tatsunoko con Disney – Marvel

Eroi Tatsunoko e Disney fianco a fianco? Scatole cinesi e mercato globale.
Disney and Tatsunoko heroes soon together? Chinese Box and globaltrading.

Continua a leggere

Takara acquista Tatsunoko e si fonde con la Tomy

Fondata nel 1962, la Tatsunoko è uno dei più vecchi studi di animazione Giapponese. Per svariati motivi i conti economici della casa erano da tempo sofferenti. L’agguerrita concorrenza di nuovi studi di produzione, le moderne tecniche di animazione al computer (soprattutto 3d) che la Tatsunoko non ha mai voluto utilizzare a pieno. Per non parlare delle controversie legali su alcuni diritti di copyright, come quella con lo Studio NUE per il cartone animato Macross.

    E’ così che nel 2005 i fratelli Kenji e Toyoharu Yoshida (Ippei Kuri) decidono di andarsene in pensione abbandonando la presidenza della Tatsunoko, fondata col defunto fratello Tatsuo. In questo modo vendono alla Takara l’88% del pacchetto azionario della gloriosa ditta di famiglia. Presidente della Tatsunoko è ora l’ex direttore Koki Narushima.

    L’affare è stato valutato per oltre 1 miliardo di Yen (quasi 9 milioni di dollari Usa nel 2005) A seguito del passaggio di proprietà gli stock della Takara sono aumentati di quasi il 10% del loro valore, la stessa ha dichiarato di voler portare il fatturato della Tatsunoko da 600 milioni di Yen a 5 bilioni di Yen nell’arco di 3 anni.
Takara è il secondo più grande produttore di giocattoli in Giappone, subito dopo la Bandai, ed è al quinto posto come produttore di giochi. Dal 1′ Marzo 2006 si è fusa con Tomy diventando TAKARATOMY ed è salita al 4′ posto dopo Sega, Namco e Nintendo. Tramite altre aziende controllate è anche proprietaria di Synch-Point, distributore Nord americano di anime.

    L’acquisto è stato fatto con l’intenzione di accedere al relativo copyright di tutti gli anime potendo sfruttarne il merchandising (giochi, giocattoli e videogiochi) e poter rilanciare l’intera library di serie animate.